Seleziona una pagina

Come avviene la progettazione di un packaging personalizzato?

Il packaging è l’elemento essenziale per le aziende che vogliono rafforzare il concetto di visual marketing ed avere una comunicazione efficace nel mercato online.

Ma è così semplice realizzare un packaging?

Prima di realizzare il prototipo, bisogna confrontarsi con il cliente, raccogliere tutte le informazioni necessarie alla realizzazione.e farsi consegnare un campione del prodotto.

La fase successiva è quella della scelta del materiale da utilizzare, che può essere:

  • Cartoncino microonda, altamente ecosostenibile, disponibile in vari colori come avana/avana e bianco/bianco;
  • Cartoncino teso, econosostenibile ed adatto a stampe di alta qualità.

Nella seconda fase, si procede con la progettazione del disegno della scatola e la realizzazione della grafica con cui personalizzare il packaging, questa è la fase in cui ogni dettaglio deve essere curato nei minimi particolari ed occorre prestare massima attenzione alle dimensioni reali del prodotto da realizzare.

Definito il disegno ed il tracciato, il progetto è pronto per prendere forma, ovvero, si realizza il primo prototipo e si verifica se corrispondono misure e grafica rispetto al prodotto richiesto dal cliente.

Questa fase è essenziale per capire come e quali sono i parametri per realizzare la fustella, che ci permette di produrre la scatola in serie.

Cos’è una fustella?

La fustella è un attrezzo che permette di effettuare un taglio preciso, dalle forme lineari o sagomate, utilizzata dalle aziende di grafica e cartotecnica che producono packaging personalizzato. 

Con questo metodo si riesce a raggiungere una precisione di realizzazione del packaging, proprio perchè vengono fatte in serie senza margine di errore.

Clicca qui ed entra nel mondo di  www.packnow.it/